Copriscarpe Monouso

I copriscarpe monouso sono la miglior protezione per le nostre scarpe e piedi in settori professionali come l'industria alimentare, sanitaria e chirurgica. I nostri Copriscarpe e Copristivali Monouso sono realizzati in polietilene o polipropilene e hanno un elastico superiore che garantisce il sostegno al piede. Questo materiale è igienico, resistente, pratico e impermeabile e può essere acquistato in vari colori e forme.

Filtri attivi

    Su MonoUso abbiamo un'ampia gamma di Copriscarpe Monouso: dal quelli fabbricati in Polietilene o Polietilene Clorurato a quelli in Polipropilene, Polipropilene Antitrascinante e Copristivali. Una vasta gamma di prodotti che renderanno il vostro lavoro totalmente igienico, pulito e sicuro. Puoi completare il tuo abbigliamento da lavoro con la nostra gamma di Cappelli, Camici, Guanti o Mascherine Monouso.

    A cosa servono i Copriscarpe?

    Queste protezioni per scarpe sono appositamente progettate per l'uso in aziende alimentari come le fabbriche di carne e caseifici, per l'uso sanitario in ospedali, centri sanitari e residenze, e in strutture di ristorazione come mense, cucine professionali o servizi di catering.

    I copriscarpe monouso ci proteggono da tutti i batteri che troviamo dietro le nostre impronte, evitando inutili macchie.

    In molti luoghi, l'igiene deve essere tenuta presente per non avere infezioni. I piedi non devono essere trascurati perché nelle nostre scarpe abbiamo più germi che nelle nostre mani. Per non avere questo problema la cosa migliore è proteggerci, utilizzando in questo caso i copriscarpe monouso.

    Vantaggi dell'utilizzo di copriscarpe usa e getta

    • Prevengono le macchie e la fuoriuscita di sostanze dal lavoro quotidiano, proteggendo le scarpe.
    • Essi riescono ad evitare la trasmissione di germi dalle nostre scarpe per ottenere la massima igiene possibile.
    • Meno sporco che si accumula sul pavimento, riducendo lo sforzo di pulizia.

     

    Come utilizzare i copriscarpe usa e getta

    • La prima cosa da fare è dividere l'area per avere meno rischi.
    • Una volta che conosciamo le aree a rischio più alto e più basso, mettiamo i copriscarpe usa e getta e al cambio di zona li sostituiamo.
    • Dove è necessaria una maggiore pulizia, è meglio installare dei distributori automatici per tenere i copriscarpe a portata di mano.

     

    Se hai bisogno di aiuto per scoprire quale tipo di copriscarpe è adatto alla tua attività, contattaci e i nostri esperti ti aiuteranno gratuitamente.

    Vedi altroVedi meno